Gordon Ramsay

Chi è Gordon Ramsay?

Gordon James Ramsay è nato il 8th novembre 1966. È uno chef, scrittore, personaggio televisivo, ristoratore e personaggio dei social media britannico. Ancora più importante, Gordon Ramsay ha un'ampia portata sui social media con milioni di follower su qualsiasi piattaforma. Come puoi vedere, Gordon è tutto diverso Social Media, ma non è sempre stato così. Ha avuto un po' di pubblico prima, ma ha iniziato ad andare duro sui social media durante il blocco, il che ha dato i suoi frutti. 

Gordon è uno dei fondatori dei ristoranti Goŕdon Ramsay. Ha creato questo gruppo nel 1997 ed è stato premiato 16 stelle Michelin in totale, ne detiene attualmente 7. 

Soprattutto, Gordon Ramsay è noto per la sua personalità e ha recitato in diversi programmi televisivi. Il più delle volte, è ritratto senza mezzi termini con un contegno severo, temperamento focoso e frequenti volgarità. Al contrario, Gordon sembra un padre amorevole, nel complesso una persona buona e onesta. Ha assunto e promosso più chef che sono cresciuti sotto la sua ala. 

Gordon Ramsay ha presentato vari spettacoli che coinvolgono la cucina, come celebrità che gareggiano in cucina, cercando di migliorare pessimi ristoranti o semplicemente spettacoli competitivi con dilettanti che cucinano l'uno contro l'altro.

Un'altra cosa degna di nota, Gordon ha ricevuto numerosi premi e incarichi. Nel 2006, Gordon Ramsay è stato nominato Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico da Regina Elisabetta II se stessa nella lista dei New Year Honours per i servizi al settore dell'ospitalità. Successivamente, Gordon ha vinto il premio Catey come "Ristoratore indipendente dell'anno", rendendolo la terza persona in possesso tre premi Catey ed è stato menzionato in Forbes 2020 con il suo reddito annuo di $ 70 milioni come 19a celebrità con i guadagni più alti al mondo.

Vita personale di Gordon Ramsay

Gordon è nato a Johnstone, nel Renfrewshire, nelle Lowlands centro-occidentali della Scozia. Suo padre, Gordon James Suor Ramsay e madre Helen Cosgrove aveva quattro figli, la maggiore Dianne Ramsay, la seconda Gordon Ramsay, la seconda più giovane Yvonne Ramsay, un'infermiera come sua madre e il più giovane Ronnie Ramsay, che è stato prigioniero per possesso di eroina. 

A causa del padre che svolgeva diversi lavori come saldatore, gestore di piscine e negoziante, la famiglia si spostava molto. Alla fine si sono stabiliti Stratford-upon-Avon nel 1976 quando Gordon aveva nove anni, dove è cresciuto nella zona di Bishopton della città. Gordon Ramsay ha scritto un'autobiografia, “Torta umile”, e descrive suo padre come un donnaiolo violento e bevitore. 

Ha iniziato a lavorare come lavapiatti in un ristorante indiano locale in età molto giovane. Nel frattempo, sua sorella lavorava nello stesso posto della cameriera. All'età di 16 anni, Gordon si trasferì nel suo appartamento a Banbury. 

Gordon Ramsay si è sposato Cayetana Elizabeth Hutcheson, un insegnante di scuola Montessori, nel 1996. Anche se Tana soffre di sindrome dell'ovaio policistico, il che significa che ha difficoltà a rimanere incinta, lei e Gordon hanno Bambini 5 insieme, Megan, Holly, Jack, Matilda e Oscar. Nel 2017, Megan ha corso una maratona in memoria del fratello non nato Rocky. Tana ha abortito 5 mesi dopo l'inizio della sua gravidanza nel 2016. L'Oscar più giovane è nato dopo questo incidente.

Gordon Ramsay ha dichiarato nel 2016 che si allena regolarmente perché ha visto troppi chef diventare inadatti e sovrappeso, collassare o rallentare in cucina. Se pensi che Gordon Ramsay si eserciti solo ogni tanto per tenersi in forma, ti sbagli. Gordon gareggia spesso in sfide ironman, triathlon e maratone. Soprattutto, è molto serio riguardo alla sua dieta e mangia pochissimo a pasto e lo diffonde in tutto il Giorno intero. Gordon ha sviluppato questa abitudine in vari programmi TV in cui ha bisogno di assaggiare più pasti per programma. Da vero ragazzo della vecchia scuola qual è, Gordon possiede un... cintura nera nel Karatè.

Gordon Ramsay è anche un appassionato di calcio e baseball. Il suo preferito baseball le squadre sono Los Angeles Dodgers e Los Angeles Angels. Anche se a Gordon piace il gioco, spesso scherza sul fatto che i giochi siano troppo lunghi, costringendo i fan a trascorrere la maggior parte del loro tempo mangiando o dormendo e non essendo sani. 

Il suo calcio la passione ha radici molto più profonde. Gordon è un grande fan del club della Premier League inglese Chelsea e del club della Premiership scozzese Rangers. Vale a dire, la passione di Gordon risale a quando giocava a calcio lui stesso. Gordon ha giocato per il Warwickshire nella lega under 14 quando aveva 12 anni. Successivamente, ha giocato per i Rangers ed è stato firmato dal club all'età di 15 anni. Nella sua autobiografia, Gordon afferma di aver giocato “un paio di partite fuori campionato da trialista”. Gordon Ramsay ha giocato un testimonial match e si è allenato con loro per alcuni mesi. Si è infortunato al ginocchio, rompendo la cartilagine durante una delle sessioni di allenamento con i Rangers.

Gordon Ramsay ha parlato della sua formazione il 29 luglio 2008 durante la puntata di “F word”. Durante questo episodio, Gordon ha detto "Casa dolce casa!" Ha spiegato: "Il mio sogno si è avverato quando sono stato notato a metà degli anni '80 e mi sono unito alla squadra giovanile qui a Ibrox". Ally McCoist, una delle leggende del calcio scozzese, ha detto di Ramsay "Lo ricordo bene, e l'unica cosa che non cambierà mai è che è un tale competitivo e vuole fare ed essere il meglio che può." Anche se la carriera calcistica di Gordon ha avuto un tragico epilogo, non si è pentito di nulla. Dopo aver ottenuto la sua terza stella Michelin, Gordon ha dichiarato: "Senza il turbamento di Ibrox, non sarei lo chef che sono oggi".

La carriera culinaria di Gordon Ramsay

L'interesse di Gordon Ramsay per le arti culinarie è iniziato già prima del suo infortunio. Nelle sue parole, non voleva essere conosciuto come "il giocatore di football con il ginocchio gammy". Successivamente, Gordon ha preso le cose molto seriamente all'età di 19 anni quando si è iscritto al North Oxfordshire Technical College, sponsorizzato dai Rotariani, per studiare gestione alberghiera. In seguito ha descritto la sua decisione di entrare in un college di ristorazione come “un completo incidente”.

Dopo la sua esperienza al college, Gordon ha lavorato come chef commis al Wroxton House Hotel a metà degli anni '1980. Dirigeva una sala da pranzo da 60 posti al Wickham Arms, ma fu costretto a rescindere il contratto a causa di una relazione sessuale con la moglie del proprietario. Gordon ha deciso di trasferirsi a Londra, dove ha lavorato in vari ristoranti, prima di stabilirsi e lavorare per il temperamento Marco Pierre White da Harvey.

Dopo aver lavorato ad Harveys per quasi tre anni, Gordon ha deciso di averne abbastanza "della rabbia, del bullismo e della violenza". Gordon si rese conto che per avanzare ulteriormente nella sua crescita, aveva bisogno di immergersi più a fondo nella cucina francese. In primo luogo, voleva lavorare a Parigi, ma il suo mentore Marco Pierre lo scoraggiò e gli consigliò invece di prendere un lavoro per Alberto Roux a Le Gavroche a Mayfair. È qui che Gordon incontrò Jean-Claude Breton, che in seguito divenne il suo maître d'hôtel al Restaurant Gordon Ramsay.

Gordon Ramsay ha lavorato a La Gavroche appena un anno prima che Alber Rox lo invitasse a essere il suo numero due all'Hotel Dive, una stazione sciistica nelle Alpi francesi.

Più tardi nella sua vita, quando aveva 23 anni, Gordon ha iniziato a lavorare con i famosi chef Michelin Joël Robuchon e Guy Savoy a Parigi. Gordon Ramsay ha menzionato specificamente Guy Savoy come suo mentore in uno dei suoi episodi di Master Chef. Ha poi continuato a lavorare a Parigi per tre anni prima di prendersi un anno di pausa come chef personale presso uno yacht privato Idlewild, con sede alle Bermuda. Vale a dire, Gordon ha navigato in Sicilia e Sardegna, in Italia, e ha imparato a conoscere la cucina italiana.

Nel 1993, Gordon è tornato a Londra e gli è stato offerto un posto di chef in un ristorante con tre stelle Michelin La Tante Claire a Chelsea. Gordon ha accettato un lavoro da Marco Pierre White, il suo ex chef, come capo chef con una quota del 10% nel Rossmore, di proprietà dei soci in affari di White. Rossmore è stato successivamente ribattezzato Aubergine e Gordon si è fatto strada verso una seconda stella Michelin un anno dopo. D'altra parte, il sogno di Gordon era quello di aprire un proprio ristorante e lasciare questo lavoro dopo che i suoi imprenditori volevano trasformare Aubergine in una catena. Gordon ha descritto la decisione di intraprendere il proprio viaggio come “Il giorno più importante di tutta la mia carriera di cuoco. La decisione più importante della mia vita”.

Nello stesso anno, 1998, Gordon Ramsay ha aperto il suo primo ristorante a Chelsea con l'aiuto di Chris Hutcheson, suo suocero. Il ristorante Gordon Ramsay ha ottenuto la sua terza stella Michelin solo tre anni dopo con l'aiuto dei suoi ex colleghi di Melanzana. Gordon Ramsay è diventato il primo scozzese con tale risultato. Nel 2011, il ristorante Gordon Ramsay è diventato il secondo miglior ristorante del Regno Unito, poco dopo The Fat Duck a Bray, nel Berkshire.

Gordon ha continuato a far crescere il suo impero, dai ristoranti nel Regno Unito a Gordon Ramsay's a Tokyo. Aprì Pétrus, poi Amaryllis a Glasgow (che in seguito fu costretto a chiudere) e Gordon Ramsay da Claridge's. Il suo amico di Le Gavroche, Jean-Philippe Susilovic, ha iniziato a lavorare per lui al Pétrus e ha recitato in più episodi di Cucina dell'inferno. Gordon è andato in tutto il mondo e ha aperto i suoi primi ristoranti al di fuori del Regno Unito. A partire da Verre a Dubai e due ristoranti a Tokyo, Cerise di Gordon Ramsay e Gordon Ramsay da Conrad, entrambi aperti nel 2005. Gordon ha aperto il suo primo ristorante americano nel novembre 2006 a New York City. Nonostante le recensioni contrastanti di critici professionisti, questo ristorante ha vinto il primo posto nell'ambita guida Zagat della città. Nel 2007, Ramsay ha aperto il suo primo ristorante in Irlanda, Gordon Ramsay at Powerscourt, presso il Ritz-Carlton Hotel a Powerscourt, nella contea di Wicklow. Sopra 9th agosto 2011, Ramsay ha aperto il suo primo ristorante canadese, Laurier Gordon Ramsay, a Montreal. Sia i ristoranti irlandesi che quelli canadesi hanno chiuso nel 2013. 

La carriera televisiva di Gordon Ramsay

Il primo di Gordon Ramsay "Leader" ruolo in due documentari in cucina Punto di ebollizione e Oltre il punto di ebollizione, nel 1999 e nel 2000, ma non è stato il primo lavoro televisivo di Gordon. Ha già recitato come guest star come giudice per giovani studenti di ristorazione nel 1997. 

Successivamente, Gordon Ramsay ha ottenuto un enorme successo sotto forma di uno spettacolo in cui risolve i problemi dei ristoranti in fallimento in una sola settimana. Incubi in cucina è andato in onda su Channel 4 e ha mandato in onda la sua quinta stagione nel 2007. Gordon ha recitato in un altro show di Channel 4, Hell's Kitchen. In questo reality show, Gordon ha allenato dieci celebrità britanniche essere chef. Il ristorante Brick Lane nell'East End di Londra con Gorgon e questi "chef" è stato aperto al pubblico per due settimane. Vale a dire, Gordon è stato il creatore di questo spettacolo ma ha firmato un contratto con Channel 4 per soli 4 anni. Pertanto, Gordon Ramsay ha recitato solo in una stagione di questo spettacolo prima di uscire. 

Potresti pensare che sia stata la fine di Kitchen Nightmares e Hell's Kitchen, ma non è così. Gordon ha collaborato con la rete Fox e ha introdotto la versione americana di Hell's Kitchen nel maggio 2005. Questo spettacolo è noto per il irascibilità e comportamento focoso. Kitchen Nightmares è stato presentato in anteprima su Fox il 19 settembre 2007. La natura di Gordon e alcuni momenti esilaranti di questo spettacolo sono ancora pubblicati su Internet. Il 23 giugno 2014, Gordon ha annunciato di essere fine della serie. Lo spin-off di Kitchen Nightmares è stato introdotto nel giugno 2018. 24 Hours to Hell and Back era fondamentalmente una versione più breve di Kitchen Nightmares, ma invece di sette giorni, Gordon ha fatto tutto in un solo giorno. 

Gordon Ramsay ha iniziato una serie di riviste a base di cibo "La parola F" su Channel 4 il 27 ottobre 2005 e versione americana su Fox il 31 maggio 2017. Le caratteristiche principali di questo spettacolo sono:

  • Una gara di cuochi ospiti.
  • Una gara di brigata.
  • Un progetto lungo una serie di allevamenti di animali da servire nel finale e un rapporto investigativo legato al cibo.

Alla fine, il cuoco ospite propone un piatto contro il piatto simile di Gordon. Sono valutati da commensali che non hanno idea di quale piatto sia di Gordon, e se il piatto dell'ospite vince, diventa servito al ristorante di Ramsay.

Durante un episodio di "F word", Gordon ha prestato servizio nella prigione di Doncaster a Marshgate. Ha perso in una gara di taglio delle cipolle contro uno dei detenuti Tariffa Kieron. Gordon è rimasto così colpito che gli ha offerto un lavoro in uno dei suoi ristoranti dopo il suo rilascio nel 2007. Vale a dire, questa storia non ha un lieto fine. Kieron ha commesso un crimine pochi giorni dopo il suo rilascio ed è finito in carcere ancora una volta.

D'altra parte, uno dei detenuti in uno spettacolo diverso ha avuto un lieto fine. Dopo l'evento con Kieron Tarff, Gordon ha iniziato una serie separata di Gordon Ramsay's Panetteria Bad Boys. Ha costruito una panetteria professionale all'interno di una prigione. Questo spettacolo è stato un grande successo e ha cambiato la vita delle persone, incluso Anthony Kelly. “Gordon era totalmente genuino in prigione. Lontano dalle telecamere, era buono come l'oro. Ci ha raccontato dei suoi problemi, suo fratello ha problemi di dipendenza e il suo vecchio era un alcolizzato. Ma per quanto ho tratto da quell'esperienza, è stato questo posto che mi ha davvero dato ciò di cui avevo bisogno per cambiare". Kelly sta attualmente studiando per diventare un lifestyle coach. Non tutti hanno un lieto fine, ma è così che va, e non è facile dare una svolta alla tua vita quando la società ti vede ancora come un criminale anche quando vuoi cambiare. 

La versione americana di MasterChef è probabilmente la serie più conosciuta di Gordon Ramsay. Nel 2010 è stato giudice e produttore di questo spettacolo. La seconda stagione di Masterchef iniziato nel 2011, e molti sono seguiti dopo. Gordon ha unito le forze con Joe Bastianich e Graham Elliot per giudicare i piatti preparati da cuochi dilettanti per corona l'unico MasterChef al finale di stagione. 

Il carattere focoso di Gordon Ramsay

Sappiamo tutti come "onesto" Gordon Ramsay può essere, non va lontano per una parolaccia e può persino chiamare qualcuno un asino e uscirne come un Badass

Gordon una volta espulse il famoso critico gastronomico Adrian Anthony Gill e la sua compagna di tavola Joan Collins. Adrian ha poi proseguito affermando che “Ramsay è uno chef meraviglioso, solo un essere umano davvero di second'ordine.” Nell'autobiografia “Torta umile”, Gordon dice che non gli importava se Adrian insultava il suo cibo ma non sopportava un insulto a livello personale.

Potresti pensare che tutto negli spettacoli di Gordon sia messo in scena, e lui non è poi così male. Beh, ti sbagli perché quando si tratta di cucinare, Gordon richiede perfezione. Ha avuto scontri con il suo stesso staff, come un pasticcere che ha chiamato la polizia. Ora potresti pensare che Gordon deve avere difficoltà a ottenere nuovi impiegati, ma è esattamente il contrario. Nel 2005, Gordon ha condiviso che trattenuto 85% del suo staff dal 1993. Gordon Ramsay ha assunto il suo stile di gestione da precedenti mentori come Marco Pierre White e Guy Savoy, Jock Wallace, il suo manager mentre era un calciatore dei Rangers e suo suocero, Chris Hutcheson.

MSN Careers ha pubblicato un articolo sulla televisione peggiori capi. Gordon Ramsay è finito in questa lista come l'unico non fittizio capo. Hanno citato la sua frequente perdita di pazienza e critiche dure, in particolare quando prende in giro qualcosa di diverso dall'abilità di cucinare, come chiamare qualcuno un “scimmia grossa”.

Anche se Gordon è noto per il suo carattere feroce, è stato ben accolto durante la sua serie MasterChef Junior. Gordon può essere un vero tesoro quando vuole e mostra comprensione e pazienza nei confronti dei bambini, pur continuando a fare critiche costruttive. Non solo con i bambini. Gordon ha mostrato il suo lato positivo anche in una stagione 3 di MasterChef per adulti con Christine Hà. È una chef cieca e la prima vincitrice cieca nella storia di MasterChef.

Controversie di Gordon Ramsay

Il suocero di Gordon, Chris Hutcheson, si è occupato delle sue operazioni commerciali fino al 2010. Chris è stato accusato di aver violato i sistemi aziendali relativi agli interessi dell'azienda di Gordon più di 2,000 volte tra il 2010 e il 2011. Il 7 luglio 2017, Chris Hutcheson è stato condannato per 6 mesi di prigione

Il 17 aprile 2009 è iniziato uno scandalo sui cibi preparati in anticipo. Gordon è stato accusato di aver riscaldato cibi precotti con un massimo di 580% di ricarichi in tre dei suoi ristoranti. Una portavoce di Gordon Ramsay ha dichiarato: “Gli chef di Gordon Ramsay preparano componenti di piatti ideati e prodotti secondo i più alti standard di Gordon Ramsay. Questi vengono forniti a quelle cucine con spazio di cottura limitato, come Foxtrot Oscar e pub acclamati di Gordon Ramsay, tra cui il Narrow. Questi vengono sigillati e trasportati giornalmente in furgoni refrigerati, e tutti i piatti del menu vengono poi cucinati nelle singole cucine. Questo è solo per la fornitura di Foxtrot Oscar e dei tre pub e consente a ciascun locale di controllare la consistenza e la qualità del cibo servito”. Gordon Ramsay si è scrollato di dosso questo incidente, affermando di non capire "Di cosa diavolo si trattava?". Ha anche condiviso che questa era una procedura standard quando ha lavorato in precedenza nel ristorante francese Le Gavroche. Il terrina d'anatra è stato fatto fuori e consegnato nel posto.

Gordon Ramsay, vegani e vegetariani

Gordon Ramsay aveva un'avversione per vegetarianismo e veganismo. Perché l'ultima volta, chiedi? Innanzitutto, esaminiamo gli eventi passati di Gordon con il vegetarianismo e il veganismo prima di scoprire cosa gli è successo per ribaltare la sua posizione.

Il primo incidente pubblico di Gordon è stato durante il primo episodio della seconda stagione di Kitchen Nightmares pizza a un vegetariano e ha confermato che non conteneva carne. Dopo aver preso un boccone, Gordon gli ha riso in faccia, gli ha detto che includeva prosciutto e ha chiesto se voleva di più. 

Nel 2003, quando gli è stato chiesto della sua bugia più recente, Gordon ha condiviso, “A un tavolo di vegetariani che hanno mangiato una zuppa di carciofi. Ho detto loro che era fatto con brodo vegetale quando era brodo di pollo". In un'intervista del 2007, Gordon ha scherzato, “Il mio più grande incubo sarebbe se i bambini venissero da me e dicessero papà, sono vegetariano. Poi li avrei fatti sedere sulla staccionata e li avrei fulminati". Nel 2016, quando gli è stato chiesto su Twitter se fosse allergico a qualcosa, ha scritto “Vegani”. Ha seguito con: “È uno scherzo, non sono i vegani! Sono vegetariani”.

Gordon ha inizialmente ammorbidito la sua posizione sulla seconda serie di The F Word nel 2006, dove ha imparato a conoscere le pratiche di allevamento dei maiali. «È abbastanza per far diventare qualcuno fottutamente vegetariano, per l'amor di Dio. E ho sempre sbattuto i vegetariani e i vegani perché si perdevano il sapore più incredibile che si possa ottenere dalla carne. Ma puoi capire perché così tante persone cambiano all'istante". Nel 2019 ha lanciato un menu vegano nei suoi ristoranti per Veganuary. Ha introdotto più prodotti vegani nei suoi ristoranti, come un arrosto vegano, sedano rapa Wellington e carote speziate all'acero. 

Gordon Ramsay sostiene le sue opinioni, ma è pronto a essere smentito ed essere convinto della tua verità. 

I social di Gordon Ramsay

Gordon Ramsay ha un'ampia portata sui social media. A differenza di altre celebrità che si concentrano su una sola, Gordon domina su tutte. Pubblica principalmente ricette, vlog, foto di famiglia o reazioni. 

Gordon TikTok ha quasi 30 milione di seguaci ed è probabilmente la sua piattaforma di maggior successo. Etichetta #RamsayReagisce viene regolarmente utilizzato da Gordon per reagire ai piatti dei cuochi di tutto il mondo e le reazioni sono spietate. Pubblica spesso TikToks con il suo figlia

Gordon Ramsay ha 8 milioni di follower su Twitter, 19 milioni di iscritti su YouTube, 13 milioni di follower su Instagram e 22 milioni di follower su Facebook. 

Quanto guadagna Gordon Ramsay? Valore netto!

Gordon Ramsay ha un patrimonio netto stimato di $220 milioni. Anche se Gordon ha una vasta portata sui social media, gli sembra più un hobby. Gordon Ramsay è uno chef, critico gastronomico, scrittore, personaggio televisivo, ristoratore e scrittore britannico. Il suo stipendio per episodio è $ 225,000. Gordon possiede un grande impero di ristoranti e guadagna circa 45 milioni di dollari all'anno, in combinazione con la sua presenza televisiva. 

A metà luglio 2019, Gordon ha venduto a % Di partecipazione 50 nella sua holding nordamericana a Lion Capital. Il leone ha intenzione di spendere $100 milioni lancio 100 ristoranti Gordon Ramsay negli Stati Uniti tra 2020 e 2025.

Gordon Ramsay possiede più case in diversi angoli della Cornovaglia per un valore di circa 11 milioni di sterline. In primo luogo, una villa da 4 milioni di sterline a Trebetherick. In secondo luogo, nel 4.4 è stata acquistata una proprietà da 2015 milioni di sterline a Rock. Infine, nel 2 è stata acquistata una proprietà classificata di grado II da 2017 milioni di sterline a Fowey. Nell'agosto 2020, la proprietà di Ramsay a Fowey con quattro camere da letto, Trevail House, è stata messa in vendita. per 2.75 milioni di sterline.

Fatti interessanti su Gordon Ramsay

  • Il suo segno zodiacale è Scorpione.
  • L'altezza di Gordon è 6'2” o 184.8 centimetri.
  • Il peso di Gordon è di 196 libbre o 88 chilogrammi.
  • È diventato famoso durante la miniserie televisiva britannica Boiling Point nel 1999.
  • Gordon ha vinto il premio Catey come "Ristoratore indipendente dell'anno", diventando così la terza persona a vincere tre premi Catey.
  • Gordon Ramsay è diventato uno degli chef più conosciuti e influenti del Regno Unito nel 2004.
  • Gordon Ramsay è stato nominato Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico dalla stessa Regina Elisabetta II nell'elenco degli onori di Capodanno per i servizi all'industria dell'ospitalità.
  • È stato menzionato in Forbes 2020 con il suo reddito annuo di $ 70 milioni come la diciannovesima celebrità con i guadagni più alti a livello globale.
  • Il ristorante di Gordon a Royal Hospital Road, Londra, è stato votato come "Miglior ristorante nel Regno Unito" nel London Zagat Survey 2001.
  • Nel 2011, il ristorante Gordon Ramsay è diventato il secondo miglior ristorante del Regno Unito, poco dopo The Fat Duck a Bray, nel Berkshire.
  • Gordon ha aperto il suo primo ristorante al di fuori del Regno Unito a Verre a Dubai. Due ristoranti a Tokyo, Cerise di Gordon Ramsay e Gordon Ramsay at Conrad, hanno aperto nel 2005. 
  • Gordon ha aperto il suo primo ristorante americano nel novembre 2006 a New York City. 
  • Ha aperto il suo primo ristorante in Irlanda nel 2007. Gordon Ramsay al Ritz-Carlton Hotel di Powerscourt, nella contea di Wicklow.
  • Il 9 agosto 2011, Ramsay ha aperto il suo primo ristorante canadese, Laurier Gordon Ramsay, a Montreal. Sia i ristoranti irlandesi che quelli canadesi hanno chiuso nel 2013. 
  • Gordon Ramsay ha recitato come guest star nella terza stagione di "Faking It" nel 2001. Ha aiutato il flipper di hamburger e un potenziale chef di nome Ed Devlin. Questo episodio ha vinto un premio come "Miglior momento televisivo reale" al BAFTA del 2001.
  • Gordon Ramsay si è unito a molti altri chef famosi nella serie del 2010, The Big Fish Fight. Gordon ha trascorso del tempo su un peschereccio con il collega chef Jamie Oliver e alcuni altri hanno parlato del rigetto di centinaia di migliaia di pesci di mare.
  • Ha ospitato Ramsay's Best Restaurant, la prima serie britannica della società di produzione di Ramsay, One Potato Two Potato.
  • Gordon ha creato un diario di viaggio sulle sue avventure in India chiamato "Gordon's Great Escape". 
  • Nel 1998, Gordon Ramsay è stato citato in giudizio dal ristorante Aubergine per 1 milione di sterline per mancato guadagno a seguito di una violazione del contratto. Alla fine si sono accordati fuori dal campo. 
  • Gordon Ramsay è noto per aver preso in giro i francesi. Francese è invece uno dei suoi matres d'hôtel più fidati, Jean-Baptiste Requien (Royal Hospital Road). Ha anche imparato a parlare fluentemente il francese dal suo tempo a Parigi. 
  • Gordon Ramsay ha nominato una donna di 29 anni Clare Smyth come capo chef di questo ristorante con tre stelle Michelin in Royal Hospital Road. Questo la rende la sua seconda chef donna di alto profilo dopo Angela Hartnett. Clare Smyth ha aperto il suo ristorante nel 2017.
  • Gordon Ramsay è stato incluso nell'elenco 2013 dei 60 cattivi più cattivi di tutti i tempi.
  • Gordon Ramsay ha lavorato in Francia per quasi 3 anni sotto il capriccioso Marco Pierre White e ha iniziato a lavorare per Alber Roux a Le Gavroche a Mayfair.
  • Ha lasciato Le Gavroche e ha lavorato sotto il suo mentore Guy Savoy in Francia. Successivamente, ha svolto un lavoro meno stressante come chef privato sullo yacht Idlewild alle Bermuda.
  • Nel 1993, Gordon ha iniziato a lavorare come capo chef con una quota del 10% nel ristorante Rossmore in francese.
  • Gordon Ramsay ha fondato una catena di ristoranti di successo in tutto il mondo. In Inghilterra, Irlanda, Glasgow, New York, Los Angeles, Florida, Dubai e Tokyo.
  • Fino al 2012, ha scritto 21 libri e ha contribuito con articoli alla rivista The Times Saturday. Due dei suoi libri sono le sue autobiografie, Roasting in Hell's Kitchen e Humble Pie.
  • Nell'agosto 2020, Gordon Ramsay ha venduto la sua proprietà di Fowey con quattro camere da letto, Trevail House, per £ 2.75 milioni.
  • Inizialmente voleva essere un giocatore di calcio professionista. Gordon ha iniziato a giocare a calcio all'età di 12 anni. A 18 ha provato per i Rangers, la squadra di calcio che tifava da ragazzo a Glasgow, in Scozia. Ha cambiato carriera dopo un infortunio al ginocchio.
  • Gordon non vuole che i suoi figli si sentano privilegiati. Non li lascia volare in prima classe e non ha intenzione di lasciare i suoi soldi per loro.
  • Gordon ha un vasto numero di auto nella sua collezione, incluse rare Ferrari, una Bentley e un'Aston Martin.
  • Gordon ha doppiato personaggi di chef in diversi film d'animazione e programmi TV, Phineas and Ferb, Mickey, Big Hero 6: The Series The Simpsons and the Roadster Racers. Uno dei suoi ruoli più importanti nei cartoni animati è stato quello di Puffo Fornaio in I Puffi: Il villaggio perduto.
  • Gordon non è stato storicamente il più grande fan dei non mangiatori di carne (il suo piatto preferito è il manzo alla Wellington). Tuttavia, ha recentemente presentato un menu vegano nel suo ristorante Bread Street Kitchen a Londra, con piatti come un Wellington di sedano rapa e carote speziate all'acero.
  • Non mangia mai sugli aerei. "Ho lavorato per le compagnie aeree per dieci anni, quindi so dove è stato e dove va questo cibo, e quanto tempo è passato prima che arrivasse a bordo",
  • Gordon Ramsay ha iniziato come lavapentole.
  • Ha una cintura nera di Karate. 
  • Channel 4 ha mostrato un episodio di Great British Nightmare di Ramsay. Nei primi 40 minuti del programma, la parola F è stata detta 115 volte! La media è di circa tre parolacce al minuto.
  • Il manzo alla Wellington divenne noto come il piatto di Gordon Ramsay dopo essere stato reso famoso in Hell's Kitchen.